Michelangelo? Meglio mantenere le distanze!

Il genio dell’arte del rinascimento, raccontano molte fonti, non aveva proprio quello che potremmo definire un bel carattere! Circolano molte voci riguardanti la sua aria burbera, la sua vita isolata Continue Reading

Posted On :

Gino De Dominicis – Una morte sospetta

Gino de Dominicis, il mago dell’arte, genio assoluto dell’inganno, sembra aver firmato anche un’altra sua opera, quella più estrema, la sua morte. L’artista si presenta al pubblico nel 1969, con una Continue Reading

Posted On :

Filippo Brunelleschi e l’uovo della discordia!

Racconta il Vasari, nella biografia di Brunelleschi, un aneddoto alquanto singolare, altre volte attribuito alla figura di Cristoforo Colombo. Non è nulla di verificabile ma, certamente, curioso. In occasione dell’appalto Continue Reading

Posted On :

Salvador Dalì – Il palombaro

Salvador Dalì, indiscusso maestro del surrealismo, amava presentarsi alle conferenze con abbigliamento e atteggiamento stravagante, ma nel 1936 qualcosa andò storto. Invitato a Londra ad una conferenza sul Surrealismo, Dalì Continue Reading

Posted On :

Damien Hirst – Un teschio da 50 milioni

Dopo lo “squalo” (o meglio l’impossibilità fisica della morte nella mente di un essere vivente), l’opera più emblematica di Damien Hirst, artista inglese, pupillo del collezionista Charles Saatchi ed esponente più Continue Reading

Posted On :

Francis Bacon – Manie di distruzione

Francis Bacon è, sicuramente, il più importante artista inglese del secondo Novecento. La forte deformazione che caratterizza le opere dell’artista è legata alla sua angoscia esistenziale e alla disperazione per Continue Reading

Posted On :

Jackson Pollock – Alcool e problemi di equilibrio

La fama di Pollock, “l’artista sciamano”, è legata all’action painting, corrente della quale fu l’anima più controversa. Poco capace nel disegno, giunse ad una personale visione dell’arte: arte e vita Continue Reading

Posted On :