Paul Gauguin | #artistidarecod

Io chiudo i miei occhi per poter vedere

Paul Gauguin

Gauguin nasceva a Parigi nel 1848 e si spegneva a Hiva Oa, isola dell’Oceano Pacifico, nel 1903. La gioventù dell’artista non fu di certo delle più semplici, ma sempre tumultuosa e movimentata. Per questo si avvicinò alla pittura e alla belle arti solo all’età di 23 anni, trovando, finalmente, la sua strada. Inizialmente il suo interesse volse verso il collezionismo, in particolar modo collezionò quegli artisti all’epoca molto criticati: gli impressionisti. I suoi esordi pittorici, infatti, furono proprio condizionati dalla maniera di Corot, dai pittori di Barbizon e dalla pittura impressionista. La passione per Delacroix, per le stampe giapponesi, i continui spostamenti e viaggi alla ricerca di nuove culture lo spinsero ad intraprendere una strada totalmente diversa. Gauguin è riuscito a distaccarsi dal peso della pittura impressionista divenendo uno dei maggiori interpreti di quello che la critica definisce post-impressionismo.

Image, cc, from wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Paul_Gauguin

Ma veniamo adesso al record

Secondo molte fonti (la prima notizia arriva dai media americani), un’opera dell’artista avrebbe raggiunto la straordinaria cifra di vendita di 300.000.000 di dollari. La vendita sarebbe avvenuta privatamente, nel 2015, attraverso una fondazione svizzera a favore di un consorzio dei musei del Quatar. Il capolavoro in questione è l’opera “Nafea Faa Ipopo”, realizzato dall’artista nel 1892 e raffigurante due ragazze di Tahiti immerse in uno straordinario e sognante paesaggio polinesiano.

In questo caso ci troviamo di fronte ad una vendita privata che, contrariamente alle aste, non ci permette di avere la certezza assoluta sulla reale cifra pagata. Infatti, mentre le aste si svolgono pubblicamente e quindi il prezzo finale risulta facilmente recuperabile, le trattative private godono del diritto di riservatezza. Non avremo mai la certezza assoluta del costo dell’opera, ma molti parametri ci portano a credere a questa straordinaria cifra.


DIVERTITI SU DARTEMA CON LE CURIOSITÀ, GLI ANEDDOTI, LE CITAZIONI, I QUIZ. LEGGI I NOSTRI ARTICOLI O COLLABORA CON NOI, ISCRIVENDOTI AL SITO E INVIANDOCI I TUOI ARTICOLI.


REGISTRATI E CREA LA TUA PAGINA PERSONALE CON FOTO, BIOGRAFIA E CONTATTI


ALLEGA I TUOI ARTICOLI E, SE CONSONI, LI PUBBLICHEREMO SUL SITO


Mettiti alla prova e gioca ai QUIZ di DArteMA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *