Maristella Angeli

Maristella Angeli 

Artista, pittrice, poetessa, scrittrice 

 

Note biobibliografiche 

Maristella Angeli è nata a Foligno (PG) nel 1957, risiede a Macerata (MC). Dopo aver conseguito il Diploma ISEF a Perugia(PG), equiparato a Laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, ha insegnato Scienze Motorie acquisendo in seguito, previo corso biennale, la Specializzazione Polivalente prestando servizio per molti anni come docente di Sostegno, curando le attività teatrali e di inclusione in progetti scolastici basati sulla globalità dei linguaggi. 

Ha frequentato corsi di mimo classico e clown, per quattro anni la Scuola di Recitazione Sangallo a Tolentino (MC) ed il corso di formazione regionale biennale, ottenendo l’attestato di “Animatore attore teatrale e sociale”, ha frequentato numerosi seminari teatrali condotti da noti attori professionisti ed è stata, per sei anni, una componente di un gruppo teatrale amatoriale partecipando a rappresentazioni nazionali, internazionali e al IX Festival Mondiale Principato di Monaco (Montecarlo). Ha condotto per quattro anni, corsi di recitazione per adulti adattando testi teatrali, allestendo i saggi finali, curandone la regia Ha pubblicato nove raccolte poetiche, scritto racconti e pubblicato due romanzi fantasy “Il portagioie misterioso” e “Azan e la spada di Dityan”, editi dalla Casa Editrice Antipodes. Ha ottenuto primi premi e numerosi riconoscimenti letterari, con inserimento in antologie. 

Formazione pittorica 

Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Macerata (MC) conseguendo il Diploma di Maestro D’Arte e quello di Maturità d’Arte Applicata, sez. Decorazione Pittorica, con il massimo della votazione. 

L’artista fa parte della grande comunità mondiale degli Artisti Professionisti IAA/AIAP – Unesco Official Partner, è iscritta all’Associazione Culturale “Grifio Art Gallery, Roma ed è collaboratrice del sito DArtEMa (Design, Arte, Modernariato, Antiquariato – settimanale online di Arte e cultura). 

Ha aderito al Movimento Internazionale “Cento e più artisti per il Mondo” ed è iscritta al movimento artistico letterario “Immagine & Poesia”, Torino. 

Cresciuta accanto ad una madre di notevole spessore artistico, sua prima insegnante, ha assorbito fin da piccolissima l’amore per l’Arte. Valorizzata fin dalle Scuola Secondaria di 1° grado dal prof.re Bravi, prosegue positivamente il percorso pittorico all’Istituto Statale D’Arte seguita da insegnanti di notevole levatura tra i quali L.Ricci, S.Reali, P.Magri Tilli, T.Ferrajoli. Nonostante abbia in seguito proseguito gli studi in altri ambiti, la sua esperienza e competenza teatrale, i viaggi, intesi come occasione di arricchimento conoscitivo e di approfondimento artistico, hanno arricchito i suoi vissuti e la passione per l’arte, sempre presente, le ha permesso di riprendere il percorso artistico, con impegno e determinazione. 

Ha tenuto mostre personali, partecipato anche a molte rassegne in Italia e all’estero, conseguendo premi e riconoscimenti: 1° Premio Internazionale “Pennello d’oro” 1982, Corno Giovine (MI), Premio Personalità Artistica Europea, Bruxelles, Int. Prix The Pantokrator, Corfù, Gran Premio Oslo, Oscar dell’Arte 2013, Montecarlo; Premio Giunta Regionale Marche, Porto Sant’Elpidio 2014, 1° Premio della critica concorso Ad-Art, 2016. Ha partecipato a numerose collettive nazionali ed internazionali tra le quali la 2ª Edizione della Biennale della Creatività al Femminile, Bra(CN) 2018, Progetto MOSAIC Venezia, Budapest(Ungheria) 2018, Arte Fiera Padova 2017; “Osaka Art Expò” Gemellaggio culturale Giappone – Italia, Sale Espositive della “Systema Gallery” di Katsu Ishida, Osaka – 2016”, Giappone, “RomArt 2015”, “1ª Biennale Internazionale di Arte e Cultura Contemporanea”, Roma, 2015,1ª Biennale della Creatività” Auditorium, Palaexpo, Verona 2013. 

Ha esposto in musei e fondazioni; su invito da parte del Comune di Falconara Marittima(AN), Assessorato alla Cultura, ha esposto un suo dipinto al Museo CART, Falconara Marittima(AN) ed esporrà otto suoi dipinti alla Casa Museo “Ugo Guidi”, Forte dei Marmi(LU). Ha partecipato alle edizioni “Human Rights?” Specchia (LE), “Human Rights? Migrantes”, AIAPI, parteciperà all’evento artistico Internazionale Human Rights? #EDU 2018, organizzata dall’AIAPI, con Spazio -Tempo Arte e Art & Forte, Fondazione Opera Campana Rovereto(TN).

Ha partecipato, con una sua opera, al progetto “Libertà e Volo” 2015, Mostra itinerante di Mail Art, svoltasi in diverse località dell’Italia e del Venezuela. 

Ha donato la sua cartolina artistica “L’Arte, salverà il mondo”, alla Convocatoria internacional de arte correo / mail art de la Asociación de Artistas Plásticos de Puerto Rico “Viva El Arte”: http://vivaelartepr.blogspot.it/2018/03/maristella-angeli-macerata-italia.html 

È inserita nel Volume 5°, 2018 “Poets an artists around tere World”, movimento “Immagine & 

Poesia”, Torino. Poets and Artists from 41 countries of the 5 Continents meet in a Project of Peace. Lawrence Ferlinghetti and Agneta Falk Hirschman open this beautiful anthology of Poetry and Art. See Less:

https://issuu.com/immaginepoesia/docs/immagine___poesia_-_vol._5

Ha illustrato copertine dei suoi testi editi, e per quelli di alcuni scrittori e poeti. 

Recensita da noti critici su giornali e pubblicazioni d’arte, sue opere sono in collezioni private in Italia e USA (California). La Direttrice Roxanne Brousseau-Félio, Artistic Director “Levure Littéraire” France/Canada, le ha dedicato un video: ‘I Create’: A video series featuring international talent, Multi-lingual Italian/English/French Featured Artist, presente nel video “Celebrating 5 year”.

https://vimeo.com/268723905

Ideatrice e curatrice della Collettiva virtuale, alla quale anche lei ha partecipato, “L’Arte nell’espressione pittorica e poetica”, Present Contemporary Art Italy Firenze 2012. 

È inserita nel volume “Contemporary Art” vol.2 Grifio Art Gallery, Roma, “Compendio d’Arte”, della nuova collana editoriale “Capire e conoscere l’Arte, sezione Artisti Contemporanei, nella Collana La Storia dell’arte, “L’arte del terzo millennio”, “Il Vedutismo” e “La storia dell’arte”, sezione Maestri Contemporanei, Swing Edizioni, “Correnti artistiche internazionali a confronto nel XXI secolo” vol.4°, che verrà inviato al Metropolitan Museum of Art di New York e sarà poi archiviato nella Biblioteca Thomas J. Watson,I Giardini dell’arte tra fascino e realtà da Arshile Gorky a oggi”, sez. Donne nell’arte, Arsev Edizioni. L’artista è inoltre inserita nei Cataloghi d’Arte”, Artitalia, Edizioni Biancoscuro “L’élite news 2014”, “L’élite” 2015, “I Segnalati 2013, “Over Art”, “Effetto Arte” EA Edizioni, nei Cataloghi e Annuari di collettive ed eventi. 

Hanno scritto di lei critici ed esperti del settore artistico, tra i quali: 

Salvatore Russo, Jean Charles Spina, Roberto Perdicaro, Claudia Sensi, Serena Mariani Parmeggiani, Francesca Catalano.

Il mio pensiero, la mia arte

Fin da piccola disegnavo i personaggi dei cartoni animati e fantasticavo. L’odore dei colori ad olio era sempre presente, mia madre m’insegnava ad osservare le nuvole, le pietre, il cielo stellato, ad immaginare figure fantastiche. Sicuramente lei è stata la mia prima insegnante. Ero la più piccola in famiglia e seguivo con entusiasmo il suo lavoro di pittrice, immergendomi in quel mondo di artisti che mi sembrava ancora molto strano. Era davvero in gamba mia madre. La ricordo come donna sensibile, tenace, anche se sofferente per i suoi trascorsi di guerra e di prigionia, eppure sempre sorridente. Sono orgogliosa di aver ereditato da lei la passione per l’arte, il suo incoraggiamento è stato sempre determinante per me, ma ricordo con amore anche mio padre, ex pilota di bimotori, sensibile e fragile, che mi ha sempre sostenuto.

Frequentando il Festival dei due Mondi, a Spoleto (PG), compresi che l’arte, in tutte le sue varie espressioni, mi emozionava, affascinandomi e trasportandomi in una dimensione avulsa dalla realtà, magica e misteriosa.

Il mio ins.te di Scuola Secondaria di 1° grado mi disse che la strada artistica avrebbe dovuto essere la mia vita, e a me, timida ed insicura com’ero allora, con l’apparecchio ai denti che contribuiva non poco a farmi sentire brutta, sembrò che avesse letto nel mio cuore.

L’Istituto D’Arte poi, i cinque anni più belli che io ricordi, furono davvero incisivi. Ammiravo i miei ins.ti, davvero dei grandi artisti, e cercavo di seguire con attenzione ogni loro suggerimento. La mia classe era fantastica, e con essa, artisticamente, interagivo. L’impostazione dei tre anni più due fu molto formativa. Moltissime erano le ore di laboratorio, tante anche le attività nella sezione “Decorazione pittorica”, tra le quali, serigrafia, fotografia, progettazione, disegno dal vero, storia dell’arte.

Mi definivano una mente vulcanica e creativa, e in effetti i numerosi fogli da disegno non rimanevano mai bianchi davanti a me anzi, non erano mai sufficienti.

Dopo quel periodo che posso definire “magico”, con tanti bei ricordi, feci una scelta di studio completamente diversa: la frequenza dell’ISEF a Perugia. Dopo tre lunghi anni, molto impegnativi, presi la Specializzazione Polivalente, e da ins.te di Educazione Fisica, diventai docente di sostegno, ritrovandomi a seguire numerosi casi difficili.

Certamente però non ero in pace con me stessa, e un malessere costante mi ricordava la mia passione per l’arte sempre presente. A distanza di tempo capisco però che, malgrado tutto, ogni esperienza va ad incidere sulla formazione complessiva della persona e, facendo buon uso delle conoscenze acquisite, queste si dimostreranno fruttuose per l’espressione artistica.

Rilevante è stata l’esperienza teatrale. La frequenza della Scuola di Recitazione Sangallo a Tolentino(MC) per quattro anni, con l’aggiunta di due anni di Corso professionale per “Attore-animatore teatrale e sociale”, il contatto con insegnanti e attori professionisti quali Saverio Marconi, Giovanni Lombardo Radice, Michele Renzullo, Marina Garroni e molti altri, i tanti seminari di approfondimento, hanno rappresentato per me un’importante e fondamentale “scuola di vita”. La magia del teatro, le tante emozioni e le esperienze significative di allora, resteranno sempre dentro di me. 

Ritengo anche significativi i numerosi viaggi fatti, le visite a musei, siti archeologici, esposizioni artistiche, così come fondamentale è stato l’amore infinito per la natura e gli animali, e l’operare per la loro salvaguardia.

Nel frattempo le poesie, che scrivevo fin da ragazza, diventarono numerose. Il desiderio di esprimermi e comunicare si fece via via più impellente, spingendomi ad approfondire le conoscenze in quel campo. Pubblicai ben nove raccolte poetiche, scrivendo anche due romanzi fantasy e alcuni racconti.

Forse è davvero l’amore che può far ritrovare se stessi. Il compagno a cui devo moltissimo, colui che mi ha sostenuta e ha creduto in me, nelle mie capacità artistiche, mio marito, mi ha aiutato a ritrovarmi e a comprendere cosa desiderassi veramente. Ho ripreso così il percorso interrotto da giovane, sentendo che l’arte pulsava ancora in me più che mai. Nel 2007 ho ripreso a dipingere, affinando man mano alcune tecniche, o sperimentandone altre, e avendo ben chiaro che l’arte è essenzialmente un mezzo di comunicazione, forte, incisivo, che può scuotere le menti, e che può far riflettere, meravigliare, emozionare. Ho intrapreso diversi percorsi, affrontando tra l’altro tematiche sociali inerenti alla difesa della natura, o contro il femminicidio, o a favore della pace; tutto ha condotto alla ricerca di me stessa e della mia identità.

Credo di potermi definire un’artista creativa che, in un continuo divenire, elabora dipinti e grafiche utilizzando tecniche varie, dialogando con i colori ed i supporti, ponendo in gioco energie, così da rendere ogni dipinto un’opera unica, una sorta di “sortilegio artistico” che spinga l’osservatore a soffermarsi, ascoltando voci, suoni, e osservando tonalità vibranti che possano giungere a “corde irrigidite”, rilasciando qualcosa di indefinibile, ma che resti alla fine in ogni osservatore in modo tangibile.

Un percorso che sta evolvendo ancora, attraverso nuove esperienze e incontri importanti, in un continuo divenire ed in una progressiva maturità artistica.

Alcune note critiche

Letizia Lanzarotti, Critico d’Arte 

Un familiare palcoscenico che si veste di nuovo, un allestimento che si accinge a diventare, grazie al linguaggio parlato da ogni singola Opera, un meraviglioso viaggio in cui ogni tappa è un passo verso l’infinito. L’inimitabile Capolavoro d’Arte di Maristella Angeli è un Teatro spirituale alla ricerca di un codice conoscibile all’Uomo, che si scopre rinnovando se stesso e le idee del mondo.

Jean Charles Spina Critico d’arte 

“L’accesa armonia cromatica descrive il simbiotico espressionismo della natura, equilibrata nelle intonazioni evocative.

Pennellate colme di significato, creano figure naturali che si innalzano verso la luce, guidate da una gestualità incisiva e dalla sua simbolica energia creativa.”

R. Perdicaro, Critico d’arte (Da “L’èlite 2015)

«L’albero è al centro degli interessi estetici di Maristella Angeli, simbolo di realtà che hanno radici profonde nella storia, nella mitologia, nella religione. L’artista ne rappresenta diversi esemplari che hanno avuto pregnanti significati per antiche civiltà, riscoprendo valori universali, come la conoscenza, la saggezza, l’amore, la pace, la vita, sempre d’attualità. Una pittura di grande impegno culturale ed etico la sua, che si fa apprezzare oltretutto per la versatilità interpretativa dello stile e la lirica capacità comunicativa, e che riassume in raffinate sintesi intuizioni, riflessioni e creative elaborazioni di forme e colori.» 

Claudia Sensi, Critico d’arte

Maristella Angeli crea composizioni con grande scioltezza di mano, con elementi inseriti in un piano visivo fantastico, dove sembrano intrecciarsi giocosità ed interiorità. Forme e colori vengono strutturati sulle tele con delicata armonia. Le scene sono rese con linguaggio figurativo caratterizzato da morbidezza di toni, luminosità e garbo.

Curriculum Vita e Formazione artistica 

-Diploma di Maestro d’Arte, sezione Decorazione Pittorica, rilasciato dall’Istituto d’Arte di 

Macerata il 27 giugno 1974 

-Diploma di Maturità d’Arte Applicata, sez. Decorazione Pittorica, votazione: 60/60, rilasciato dall’Istituto d’Arte di Macerata il 29 luglio 1976 

Organizzazioni professionali e associazioni:

-L’artista fa parte della grande comunità mondiale degli Artisti Professionisti IAA/AIAP – Unesco 

Official Partner 

-Iscritta all’Associazione Culturale “Grifio Art Gallery”, Roma. 

-Ha aderito al Movimento Internazionale “Cento e più artisti per il Mondo” 

-È iscritta al movimento artistico letterario “Immagine & Poesia”, Torino. 

Mostre Personali: 

2013 

-“Il tempo della vita e del divenire” Coronari 111 Gallery Art, Roma (RM), con perfomance recitativa della stessa pittrice. 

1987 

-“Creatività”, Sala esposizioni, Genzano (RM) 

2014 

Mostra Personale virtuale in 3D 

https://www.youtube.com/watch?v=3nAtf50QGLU 

2013 

-3D Art Gallery (mostra virtuale permanente) 

http://youtu.be/LJm1kWucrr0 

Mini personali più rilevanti 

2017 

-“Shapes” – Galleria Chie Art Gallery Milano(MI) -“Arte donna” – Chiostro di San Francesco, Gubbio(PG) 

2014 

-“Premio Città di Porto Sant’Elpidio” 15ª Edizione, Villa Baruchello, Porto Sant’Elpidio(FM) 

1978 

-“Una Naïf Particolare”, mini personale, “Festival dei due mondi”, Galleria Piazza Achille Sansi, 2 Spoleto(PG) 

Mostre Collettive maggiormente rilevanti: 

2018 

-Casa Museo “Ugo Guidi”, Forte dei Marmi(LU) 

Istallazione Collettiva “MOSAIC”, Progetto MOSAIC, Art Commission Event, Genova 

Galleria San Vidal, Campo S. Zaccaria Venezia. 

-“L’arte creativa che sa appassionare”, la costa marchigiana e il suo territorio nel contemporaneo, Museo Cart, centro di documentazione per l’arte, Comune, Assessorato alla Cultura, Falconara Marittima(AN), (catalogo)  

-“Selfie d’Artista”, Castello Doria, Dolceacqua, Imperia, Liguria 

Istallazione Collettiva “MOSAIC” MKISZ Magyar Képz m vészek és Iparm vészek Szövetsége Associazione ungherese d’Arte figurativa e applicata. Progetto MOSAIC, Art 

Commission Event, Budapest, Ungheria

2ª Edizione della Biennale della Creatività al Femminile, Bra(CN) – (catalogo) 

2017 

-Arte Padova – Progetto MOSAIC, Art Commission Event ,Mostra Mercato di Arte Contemporanea, Padova 

-“Paesaggi d’Italia”, Centro Culturale Casa Cajani, Polo Museale di Gualdo Tadino(PG) 

-“Immaginario Collettivo”, Centro d’Arte San Vidal, U.C.A.I., Scoletta di San Zaccaria, Venezia“Energia Creativa – Tra Astrazione e Figurazione: videoproiezione di quattro opere. Promossa dalla Contemporary Agency, Piano Nobile di Palazzo Albrizzi, Venezia. (catalogo) 

-“Shapes” – Mini personale, Galleria Chie Art Gallery, Milano 

“Percorsi tra visione e realtà”, Sale del Bramante, Roma, Arte Borgo Gallery, con il Patrocinio del Municipio Roma I Centro, Roma (catalogo) 

“Arché la Creatività dell’Arte”, mini personale, Galleria Antichi Forni, Macerata (MC) 

2016 

-“Historical Prize For Contemporary Artists, Galleria Borghese, Mentana(RM) 

-“Marguttiana Maceratese”, Galleria Antichi Forni, Macerata(MC) – (catalogo) 

-“Osaka Art Expò” Gemellaggio culturale Giappone – Italia, – Associazione Culturale Nautartis, Sale Espositive della “Systema Gallery” di Katsu Ishida, Osaka (catalogo)

-“Premio copertina città di Narni VIII Edizione” – Associazione 2 Colli, Concorso di pittura, Museo della città e del Territorio, Palazzo Eroli, Narni (catalogo) 

-“Arte è donna”, – Associazione 2 Colli, Museo Diocesano, Terni (catalogo) 

-“Luci, colori e forme dell’arte moderna”, Associazione Napoli Nostra, Centro d’Arte “San Vidal” Campo San Zaccaria, Venezia, 

2015 

-“Libertà e Volo”, Progetto Mostra itinerante di Mail Art “Esserci senza Esserci” a: Alveo Fiume Bisenzio, Mezzana (Prato), 

Cervia, (Ravenna), Bucine (Arezzo), Montelupo F.No (Firenze), Tenuta Bellavista Insuese, 

Guasticce (LI), Fara San Martino (Chieti), Monastero di San Giovanni, Parco Nazionale della 

Maiella, Gallipoli, (Lecce), Misilmeri (Palermo), Lorenzana, Casciana Terme(Pisa), Pontremoli(Massa), El Hatillo, Stato Miranda, Cumaná, Stato Sucre, Galipán, Stato Vargas, Isola di Coche, Stato Nueva Esparta, Colonia Tovar, Stato Aragua(Venezuela) Da un’idea di Guroga, 

“Natale a Napoli 2015” Associazione “Napoli nostra”, Pinacoteca d’Arte Moderna “Le Porte”, 

Napoli 

-“Mettiamoci in mostra” Rassegna di Arti Figurative, Spazio Arte Castello, Associazione “Donna Sommelier Europa”, Torino 

-“L’incontro con il destino” Coronari111 Art Gallery Roma (RM) 

-“Marguttiana Maceratese”, Galleria Antichi Forni, Macerata(MC) – (catalogo) 

“Festival dell’Arte e dell’Amicizia” Italia-Uzbekistan, Sale degli Arconi e Sala dei Capitani, Gubbio (PG)  

-“Passaggi in laguna”, Palazzo Priuli Bon, Art Studio Loreta Larkina, Canal Grande San Stae, 

Venezia – (catalogo) 

-“RomaArt” 1ª Biennale Internazionale di Arte e Cultura-Roma – Fiera di Roma, Roma (catalogo) 

-“Arte donna 2015”, con mini personale, Chiostro della Chiesa di San Francesco, Gubbio(PG) 

“Arché la Creatività dell’Arte”, Galleria Antichi Forni, Macerata (MC) 

2014 

-“OpenARTmarket” – Fonderia delle Arti, Roma(RM) 

-“Prima Biennale D’Arte Contemporanea Sergio Graziosi”, Complesso Agostiniano Museale Montecosaro(MC) – (catalogo) 

“Exprimere” Mostra Internazionale Arte Contemporanea, Galleria Art Studio, San Donà di Piave, 

Venezia 

-“Nuova Marguttiana d’Arte”, Galleria “Antichi forni”, Macerata(MC) – (catalogo) 

-“Contemporanea” Galleria d’Arte Immagini Spazio Arte, Cremona(CR), 

-“Helios” Galleria d’Arte “Rinascenza Contemporanea”, Pescara 

-“Premio Targa D’oro Città di Gubbio”, IX Rassegna Internazionale di Arte Pittorica, Arconi del Palazzo Consoli, Gubbio(PG), 

-“Premio Città di Porto Sant’Elpidio15ª Edizione”, con mini personale, Villa Baruchello, Porto Sant’Elpidio(FM) 

-“1ª Biennale della Creatività” Auditorium del Palaexpo, Verona (catalogo) 

-“Gran Premio Oslo Città del Nobel”, Arte in volo- dell’Accademia Internazionale dei Dioscuri 

-International Prix “The Pantokrator” Corfù (Grecia) – Accademia Internazionale dei Dioscuri 2013 

-“Marguttiana d’inverno Arché Javier”, Galleria “Antichi forni”, Macerata(MC) 

“Milan Art & Events Center” Centro d’Arte – Present Contemporaney Art, Milano (catalogo) 

-“Human Rights? Migrantes”, Rassegna internazionale di Arte Contemporanea, AIAPI, Spazio Tempo Arte Fondazione Opera Campana dei caduti, Rovereto(Trento) –(catalogo) 

-“Human Rights?”, evento artistico internazionale, ex Convento dei Francescani Neri, Specchia (LE) -(catalogo) 

-“Rassegna d’Arte Contemporanea”, Galleria Immagini Spazio Arte, Cremona(CR) 

“Nuova Marguttiana d’Arte”, Galleria “Antichi forni”, Macerata(MC) – (catalogo) 

-“Premio Artista dell’anno”, Biennale per le Arti Visive Artexpò Gallery, Cesenatico(FC) 

“La setta degli artisti” Coronari 111 Art Gallery, Roma (RM) 

-“I Segnalati” di Salvatore Russo, Galleria AmArt, Bruxelles(Belgio) –(catalogo) 

-“Proposte per una collezione”, Galleria Rosso Cinabro, Roma(RM) 

-“Premio Internazionale della Pace nel mondo G.O.M.P.A.”, Museo d’Arte Moderna e 

Contemporanea, sale espositive ex Monastero dei Benedettini, Monreale (catalogo) -“

2012 

-“Marguttiana d’inverno “Angeli e demoni caduti”, locali dell’Associazione “Il Balletto”, 

Macerata(MC) 

-“Luminosità”, News Artemisia Gallery, Bergamo(BG) 

Trofeo “Le Quattro Fenici 2012″, Concorso Internazionale d’Arte, Accademia di San Lazzaro, 

Ignazio di Loyola, Francesco Borgia, Domus Talenti, Roma(RM) 

-“Nuova Marguttiana d’Arte”, Galleria “Antichi forni”, Macerata (MC) – (catalogo) 

-“L’Arte nell’espressione pittorica e poetica”, Present Contemporary Art Italy Firenze. 

Ideatrice, curatrice e partecipante alla Collettiva virtuale  

-“Premio della Lupa”, Concorso Internazionale d’Arte, Galleria La Pigna, Palazzo Pontificio Maffei 

Marescotti Roma (RM) 

1983 

-“Ottobre Trevano”, Galleria d’Arte, Trevi(PG). 

1975 

-“Collettiva artistica” Galleria del Corso, Macerata(MC), 

1974 

-“II Rassegna “Omaggio a Gorgolini”, Salsomaggiore Terme (PR) 

Esposizioni e Mostre Collettive Internazionali in Paesi europei ed esteri 

2018 

Istallazione Collettiva “MOSAIC” Budapest, Ungheria MKISZ Magyar Képz m vészek és Iparm vészek Szövetsége Associazione ungherese d’Arte figurativa e applicata. Progetto MOSAIC, Art Commission Event, Genova 

-Partecipazione all’International call “Viva el Arte”, donata l’opera “L’Arte, salverà il mondo”. 

Convocatoria internacional de arte correo / mail art de la Asociación de Artistas Plásticos de Puerto Rico(isola caraibica)“Viva El Arte” 

2016 

-“Osaka Art Expò” Gemellaggio culturale Giappone – Italia, Sale Espositive della “Systema Gallery” di Katsu Ishida, Osaka – Associazione Culturale Nautartis (catalogo) 2015 

-“Libertà e Volo”, Mostra itinerante di Mail Art a: El Hatillo, Stato Miranda, Cumaná, Stato Sucre, Galipán, Stato Vargas, Isola di Coche, Stato Nueva Esparta, Colonia Tovar, Stato Aragua (Venezuela). 

2014 

-“Gran Premio Oslo Città del Nobel”, Arte in volo- dell’Accademia Internazionale dei Dioscuri 

-International Prix “The Pantokrator” Corfù (Grecia) – Accademia Internazionale dei Dioscuri 2013 

Premio Personalità Artistica Europea, Bruxelles, Belgio(catalogo) 

Esposizioni in musei o fondazioni 

2018 

-Casa Museo “Ugo Guidi”, Forte dei Marmi(LU) 

-“L’arte creativa che sa appassionare”, la costa marchigiana e il suo territorio nel contemporaneo, Museo CART, centro di documentazione per l’arte, Falconara Marittima(AN), Comune, Assessorato alla Cultura  

2017 

-“Paesaggi d’Italia”, Centro Culturale Casa Cajani, Polo Museale di Gualdo Tadino(PG) 

2016 

-“Arte è donna”, dal 5 al 12 marzo 2016, Museo Diocesano, Terni – Associazione 2 Colli 

-“Premio copertina città di Narni VIII Edizione”, dal 16 aprile al 15 maggio, Concorso di pittura, 

Museo della città e del Territorio, Palazzo Eroli, Narni – Associazione 2 Colli 

2014 

-“Human Rights? Migrantes”, dal 28 settembre al 06 gennaio 2014, Fondazione Opera Campana dei caduti, Rovereto(Trento)  

2013 

-Premio Internazionale della Pace nel mondo G.O.M.P.A.”, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, sale espositive ex Monastero dei Benedettini, Monreale 

-“Prima Biennale D’Arte Contemporanea Sergio Graziosi”, Complesso Agostiniano Museale 

Montecosaro(MC)  

Premi ricevuti e riconoscimenti maggiormente rilevanti:

2017 

-Primo Premio Critica 34° Concorso Ad-Art 

2014 

-Terza classificata al Concorso fotografico “L’estate è dentro di te”, sez. amatori, Ass. Salotto 

Culturale Rosso Venexiano 

-Gran Premio Oslo Città del Nobel dell’Accademia Internazionale dei Dioscuri 

-International Prix “The Pantokrator” 2014 Corfù (Grecia) 

-Premio di Rappresentanza: Giunta Regione Marche “Premio Città di Porto Sant’Elpidio” 

2013 

-Premio Biennale per le Arti Visive “Oscar Dell’Arte”, Montecarlo 

-Trofeo Artista dell’anno 2013, con pergamena di onorificenza, e la motivazione critica alle sue opere Artexpò Gallery Cesenatico (FC).

-Quinta Classificata al World Web ARTPrize 2013, con coppa e l’Attestato di merito. Permanenza, per un anno, di due opere alla Galleria “Immagini” di Cremona, con la partecipazione a tre collettive. 

-Premio Internazionale della Pace nell’Arte G.O.M.P.A., Monreale, su precisa segnalazione del Dott. Salvatore Russo. 

-Targa personalizzata “Premio Personalità Artistica Europea, Bruxelles, su precisa segnalazione del Dott. Salvatore Russo, Bruxelles, Belgio 

1982 

-1° Premio Internazionale di pittura “Pennello d’oro”, XVI Edizione, Ente Prov.le Turismo, ITALART, Regione Lombardia, Corno Giovine (MI) 

Presenza in Cataloghi d’Arte e Periodici d’arte e cultura, articoli: 

2017 

“Compendio d’Arte”, della nuova collana editoriale “Capire e conoscere l’Arte, sezione Artisti Contemporanei, Swing Edizioni, pagine 22, 23 

-Collana La Storia dell’arte, “L’arte del terzo millennio” 2017, Swing Edizioni pag.10 e 11. 

-“I Giardini dell’arte” Fascino e realtà da Arshile Gorky a oggi, sezione “Donne nell’arte”, pag.182, 194 – Edizioni Arsev, a cura di Arpinè Sevagian 

2016 

-“Il Vedutismo, Collana La Storia dell’arte, pag.26 – 27, Swing Edizioni 

-“Arte image” – “Arte è donna” Museo Diocesano, Terni, pag. 14 -15 

-“L’Arte Moderna dall’astrattismo al Neo Figurativo”, quarto volume della nuova collana “La storia dell’arte”, sezione Maestri Contemporanei pagine 25, 26, 27, 28, Swing Edizioni 

-Testo di Storia dell’arte “Correnti artistiche internazionali a confronto nel XXI secolo” vol. 4°, a cura del prof.re Rosario Pinto, Ed. Napoli Nostra, che verrà inviato al Metropolitan Museum of Art di New York per inserirlo nella collezione del Museo, dove un pool di studiosi sta svolgendo una ricerca sull’arte contemporanea, sarà poi archiviato nella Biblioteca Thomas J. Watson appartenente allo stesso Museo.  

-“Teoria sinaptica essenziale. Il Virtualesimo”, testo di Storia dell’Arte Contemporanea curata dal Critico d’Arte Andrea Domenico Taricco, edito dal “Corriere dell’Arte” 

2015 

-“L’èlite”, Artitalia Edizioni di R. Perdicaro pag 13, con recensione critica e pag. internet 

-“RomArt”, Biennale Internazionale di Arte e Cultura, pag, 62, 63 

-Inserimento nel Repertorio Internazionale Artisti Contemporanei YOO-ART  Pagina Artista: 

http://www.yoo-art.com/index.php?option=com_comprofiler&Itemid=182&lang=it

2014 

-“1ª Biennale della Creatività in Italia”, Verona, pag. 176 

-“Testi biografici”, 1ª Biennale della Creatività in Italia, Verona, pag. 9 

-“Meeting in Milan”, Milan Art & EVENTS Center, pag. 12 

-“L’èlite news ”, Artitalia Edizioni di R. Perdicaro, pag. 282 

-“Biancoscuro”, rivista d’Arte n. n°3 e 4, pag. 94 

-“Corriere dell’Arte” (25 aprile 2014 pag. 4) 

2013 

-“Human Rights?”, catalogo video a cura di Spazio-Tempo Arte 

-“Segnalati”, EA Edizioni pag. 121, 122, 489 

-“Over Art”, EA Edizioni Premio Personalità Artistica Europea, pag. 172 

-“Over Art”, EA Edizioni Premio Internazionale della Pace nel mondo, pag. 201 

-“Catalogo”, EA Edizioni Premio Internazionale della Pace nel mondo, pag. 17  

2011 

-“Le mie Marche Magazine”, rivista regionale, pag. 69 Bar Music.it 

Copertine realizzate, dipinti e grafiche pubblicati più rilevanti: 

2018 

-“Il caso Timbari”, Antipodes Edizioni, romanzo di Sandro Orlandi 2017 

-“Sospensione”, raccolta poetica di Maristella Angeli, Antipodes Edizioni 2016 

-“Il volo del cigno”, romanzo di Sandro Orlandi, Antipodes Edizioni 

-“Spirali”, raccolta poetica di Maristella Angeli, Antipodes Edizioni 

-“Azrael” romanzo di Sandro Orlandi, Antipodes Edizioni 

2015 

-“Frammenti”, raccolta di poesie di Sandro Orlandi, Antipodes Edizioni 

-“Fuoco blu” di Sandro Orlandi, Antipodes Edizioni 

-“Identità e discorsi, studi offerti a Franca Orletti, a cura di Laura Mariottini – Università degli Studi Roma Tre, in copertina il suo dipinto “Identità”. 

2014 

-“Il popolo delle stelle” di Sandro Orlandi, Edito da Antipodes 

-I.V.G, narrativa di Sandro Orlandi, Antipodes Edizioni 

2013 

-“Soli diversi” dello scrittore Sandro Orlandi, GDS Edizioni 

-“Soli diversi”, romanzo di Sandro Orlandi GDS Edizioni 

2012 

-“La chiave del cielo” di Sandro Orlandi, GDS Edizioni 

-“Acqua nel deserto” GDS Edizioni, della poetessa Roberta Bagnoli 

-“Speranza”, grafica pubblicata nel numero unico della rivista “Le bonhomme, Limina Mentis 

Editore 

-“Profumo di tigli in fiore, raccolta poetica di Maristella Angeli, Rupe Mutevole Edizioni, Bedonia (PR) 

“Trottole di vento, raccolta poetica di Maristella Angeli, Casa Editrice Tracce (PE) 

-2011/12 

-Pubblicazione di sue opere, a cura del sito dell’Associazione Culturale “Infiniti Sogni”, in e-book: 

-“L’arte per la Terra”, “Metropoli”, “L’anno che verrà”. 

-“Soffi di vita”, raccolta di racconti di Sandro Orlandi GDS Edizioni 

2010  

-“Specchi dell’anima”, raccolta poetica di Maristella Angeli, Edizioni Progetto Cultura  

-“L’odore del pane”, romanzo di Sandro Orlandi, Edizioni Montag 

2008 

-“Gocce di vita”, grafica all’interno della raccolta poetica di Maristella Angeli 

-“Le api di Paulette” di Sandro Orlandi, Edizioni Il Filo 

2003 

-“I colori del vento” poesie di Giuliana Angeli, L’Autore Libri Firenze 

-“Il Rosso Fiore della Violenza” di Matteo Ricucci, Magalini Editrice 

Riferimenti 

e-mail: maris50@alice.it Cell. 3488227501 Pagina Artista:  

http://www.premioceleste.it/maristella..angeli 

Artista Professionista IAA/AIAP – Unesco Official Partner http://aiapi.it/artisti http://lelite.it/angeli.html 

http://www.pitturiamo.com/it/pittore-contemporaneo/maristella-angeli-11883.html catalogo artistico on-line: 

http://issuu.com/newartists/docs/maristella_angeli Le sue personali artistiche in 3D Art Gallery: 

https://www.youtube.com/watch?v=3nAtf50QGLU 

http://youtu.be/LJm1kWucrr0 

Multi-lingual Italian/English/French Featured Artist – Maristella Angeli, Italy http://levurelitteraire.com/maristella-angeli/ 

Celebrating 5 years:

https://vimeo.com/268723905

Immagine & poesia vol 5

Published on May 16, 2018

Poets and Artists from 41 countries of the 5 Continents meet in a Project of Peace. Lawrence Ferlinghetti and Agneta Falk Hirschman open this beautiful anthology of Poetry and Art. See Less

https://issuu.com/immaginepoesia/docs/immagine___poesia_-_vol._5

Personale virtuale:

-“Resilienza”, Personale Museo Virtuale Indipendente, a cura dell’Associazione Grifo Art, Roma  http://muvi.roma.it/mostra-personale.html 

https://dartema.com/user/maris60/ 


DIVERTITI SU DARTEMA CON LE CURIOSITÀ, GLI ANEDDOTI, LE CITAZIONI, I QUIZ. LEGGI I NOSTRI ARTICOLI O COLLABORA CON NOI, ISCRIVENDOTI AL SITO E INVIANDOCI I TUOI ARTICOLI.


REGISTRATI E CREA LA TUA PAGINA PERSONALE CON FOTO, BIOGRAFIA E CONTATTI


ALLEGA I TUOI ARTICOLI E, SE CONSONI, LI PUBBLICHEREMO SUL SITO


Mettiti alla prova e gioca ai QUIZ di DArteMA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Maristella Angeli”