#accaddeoggiarte 7 febbraio | Sanremo special edition

Siamo già ad una nuova edizione speciale della rubrica #accaddeoggiarte di DArteMA, questa volta dedicata al Festival più famoso d’Italia. Il Festival della Musica Italiana accompagna il nostro paese dal 1951 e sul suo palco ne ha vista di “cotte e di crude” e oggi ve ne raccontiamo un paio.

Rubrica “#accaddeoggiarte“. Giorno dopo giorno tutti gli eventi che hanno sconvolto, emozionato, commosso il mondo dell’arte verranno svelati e ci accompagneranno per tutto l’anno. Un appuntamento quotidiano curato da Giovanni Avolio. La copertina canonica, è stata realizzata da Alessandro Pastore e riassume egregiamente gli eventi che, nel corso dell’anno, avranno modo di farci compagnia (potete vedere altre opere dell’artista al seguente link: https://www.behance.net/alessandrocd06).

Buona lettura e buon #accaddeoggiarte

7 febbraio

Eventi principali nel mondo della musica

  • Nel 1964 i Beatles fanno il loro debutto negli Stati Uniti. Il loro arrivo all’aeroporto di New York è stato accolto da una schiera di giornalisti e una folla urlante. Rimangono sul territorio americano fino al 22 febbraio, esibendosi la prima settimana al Carnagie Hall di New York e al Washington Coliseum. Il 9 febbraio apparirono anche all’Ed Sullivan Show, all’epoca il programma di punta della CBS. Sembrerebbe che durante lo show il numero di omicidi commessi a New York fu pari a zero. Diventerà famosa la frase pronunciata a tal proposito da George Harrison: <<persino i criminali si sono presi dieci minuti di pausa in occasione dello show dei Beatles>>.
  • Era il 1985 quando la canzone Theme from New York, New York divenne l’inno ufficiale della città di New York. Venne scritta, originariamente, per l’omonimo film di Martin Scorsese e cantata da Liza Minnelli.

Oggi nasceva Vasco Rossi

  • Vasco Rossi è nato a Zocca, un comune dell’Emilia Romagna in provincia di Modena, nel 1952. Con oltre trenta album pubblicati è tra gli artisti più prolifici e conosciuti del nostro paese. La sua storia con il Festival di Sanremo risale al 1982 quando si presenta con la canzone Vado al massimo. Il suo esordio fece scalpore: finito di cantare si mise il microfono in tasca. Le sue intenzioni erano positive, ovvero offrirlo al cantante successivo, ma a causa del filo cadde in terra e causo un rumore assordante in tutta la sala. Questo fece credere al pubblico e alla stampa che Vasco lo avessi gettato in terra intenzionalmente. Nel 1983 si ripresenta al Festival con Vita spericolata. La canzone si classificò come penultima. L’esibizione fece ancora scalpore poiché Vasco lasciò il palco ancor prima che il pezzo finisse, evidenziando che si trattasse di un playback.

Eventi principali nel mondo dell’arte

  • Oggi, nel 1947, si tenne il più famoso falò della storia. A Firenze, dopo la Cacciata dei Medici, i seguaci di Savonarola sequestrarono qualsiasi oggetto, libro, quadro, vestito, cosmetico considerato peccaminoso o vanitoso. Lo stesso Sandro Botticelli portò a rogo alcuni dei suoi dipinti rappresentanti scene mitologiche o legati alla cultura e alle credenze classiche.
  • Nel 1898 inizia il processo contro Émile Zola, accusato di diffamazione e vilipendio delle forze armate per aver pubblicato J’accuse. Il processo terminò con una condanna ad un anno di reclusione e al pagamento di una pesante multa. L’esito portò Zola a fuggire in Inghilterra nel 1899. Farà ritorno nel 1900, in seguito all’amnistia concessagli.

#accaddeoggiarte


La copertina è stata ricavata da Wikipedia, alla voce Vasco Rossi


DIVERTITI SU DARTEMA CON LE CURIOSITÀ, GLI ANEDDOTI, LE CITAZIONI, I QUIZ. LEGGI I NOSTRI ARTICOLI O COLLABORA CON NOI, ISCRIVENDOTI AL SITO E INVIANDOCI I TUOI ARTICOLI.


REGISTRATI E CREA LA TUA PAGINA PERSONALE CON FOTO, BIOGRAFIA E CONTATTI


ALLEGA I TUOI ARTICOLI E, SE CONSONI, LI PUBBLICHEREMO SUL SITO


Mettiti alla prova e gioca ai QUIZ di DArteMA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *